Principali funzioni di un cordless

In commercio sono presenti diverse tipologie di telefoni cordless, ognuna con una specifica caratteristica che la contraddistingue da un’altra. Nel breve articolo che segue andremo ad analizzare le maggiori categorie di cordless, soffermandoci maggiormente su quelle funzioni che secondo noi meritano di essere citate. Il seguente è un discorso abbastanza generale, ma chi desidera approfondire meglio tale argomento può consultare il sito internet https://telefonicordless.it/.

Oltre i classici modelli, che presentano funzioni basiche e sono facilmente reperibili – e molto spesso anche economici, alcuni cordless sono dotati di proprietà più tecnologiche. È il caso per esempio dei cordless VOIP, con i quali è possibile telefonare sfruttando la connessione internet (che può essere sia ADSL che la fibra). Per farlo è necessario collegare la base del telefono al modem, che automaticamente invierà ogni chiamata alla banca dati dello stesso.

Se invece non vogliamo collegare la base al modem possiamo sfruttare la tecnologia DECT (acronimo di Digital Enhanced Cordless Telecommunications). Grazie a questa dovremo collegare la base a una presa di corrente, per riuscire a sfruttare la connessione in ogni angolo della casa. Per riuscirci la DECT sfrutta il wireless, che si traduce anche in un notevole risparmio energetico. Di solito con questo tipo di cordless possiamo anche navigare su internet, leggere le email eccetera. Se ciò che ci preoccupa sono le nocive onde elettromagnetiche sprigionate dall’apparecchio allora dovremo optare per un cordless dotato di ECO DECT, una tecnologia che ci consente di tenere a bada queste emanazioni tutt’altro che positive.

E se volessimo sfruttare il telefono anche in giardino, o comunque lontano dal nostro modem? In questo caso sarà bene scegliere un cordless ECO PLUS, che ha una portata maggiore rispetto agli altri modelli. Il suo raggio copre fino a 300 metri, ed è l’ideale per chi ha un terrazzo o un giardino grande, e non vuole rinunciare alla comodità di telefonare anche da lì. Questo modello è molto pratico, e inoltre – come abbiamo già visto per il modello ECO DECT – produce un’emissione minore di onde dannose. Quando si trova in stand by infatti questo apparecchio riduce notevolmente l’emissione di onde radio ed elettromagnetiche